«Non odiarti al mattino, dormi fino a mezzogiorno.»

Ci sono liste e liste… sul web!

26 marzo 2012

in Vita Quotidiana

Verso l’ora di pranzo stavo facendo una passeggiata ed imprecando contro l’arrivo del caldo quando l’occhio mi cade sulla locandina del “il Tirreno”.
Per chi non fosse di Livorno bisogna dire che trattasi del quotidiano di Livorno, quotidiano nato tanti anni fa, oggi facente parte del circuito dei quotidiani del gruppo “Espresso”. Quotidiano che vorrebbe fare concorrenza al più apprezzato “Vernacoliere”, ma che in realtà fa concorrenza ai vari giornali di gossip nazionali.

Comunque pensieroso leggo le prime righe della locandina e per un istante un barlume di speranza aleggia in me. Dovrò per una volta ricredermi sul giudizio che ho di tale giornale? Chissà, infatti le prime parole della locandina sono qualcosa tipo “in rete lista di livornesi…” ed io, ingenuamente, penso alla lista dei nazi sugli ebrei e sui “falsi convertiti” pubblicata su holywar, che comprende anche persone di Livorno. Sì, nella lista c’è anche il mio cognome, anche se visto che mio nonno era della provincia di Udine dovrei cercare altrove, ma tant’è, da oggi sarò comunista, filopalestinese ed anche falsoconvertito, a cosa non si sa, così che mi daranno la caccia nazi e mossad :-)

A parte gli scherzi, l’illusione dura un solo istante. Infatti poco dopo, nella famosa locandina (non avrete mica perso il filo del discorso vero?) c’è scritto “…delle scappatelle extraconiugali” :-)

Fatemi capire? Con liste di proscrizione nazi in giro per il web questi pensavo a gleeden? Perché in realtà si tratta di pubblicità occulta per quel sito. Basta leggere questa pagina per capirlo.

Il Tirreno non manca mai di stupire e farci ridere, e del resto essendo espressione del PD locale cosa aspettarsi?

p.s.
tra l’altro non capisco di che stupirsi. Livorno, terza città toscana (la seconda se non consideriamo i cinesi), non dovrebbe essere la terza anche nelle liste di iscritti di qualsiasi sito? Più che altro stupisce il secondo posto di Pisa, ma questa è un’altra storia :-)

Un commento a “Ci sono liste e liste… sul web!”

  1.   roberto cardoso laynes ha scritto il 30/03/12 alle ore 18:53:

    :-)

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi TAG: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Get Firefox! Linux GraphoByte
WordPress XHTML CSS W3Csites.com